Di Santi, Paesani e Principesse, ovvero l'arte di freccicà

L'evento si è svolto in data 28 giugno 2023, al chiuso, a Marina di Campo (San Piero - Chiesa di San Niccolò).


Mercoledì 28 giugno alle ore 21.30, presso la chiesa di San Niccolò a San Piero in Campo, debutta la prima rappresentazione della piece teatrale: “Di Santi, Paesani e Principesse, ovvero l'arte di freccicà“ teatro medieval pop" a cura di Francesca Ria, testi di Gabriella Bassani e Isa Mari, produzione Circolo Culturale Le Macinelle con Gianmario Gentini, con la preziosa collaborazione artistica di Emilia Pignatelli, effetti sonori e musiche originali di Jacopo Paolini, costumi di Annamaria Rocchi, con il patrocinio del Comune di Campo nell'Elba.

Gli interpreti: Isa Mari, Marianna Montauti, Alessandra Caldarera, David Manuguerra, Monica Fumagalli, Linda Gambini, Laura Costa, Monica Gentini, Francesca Ria.

E poi i ragazzi: Guya, Giulia, Nadine, Salvatore, Anas, Rocco, Zacharia.

Prima di diventare una messa in scena che coinvolge una decina di attori, un gruppo di bambine e bambini, figuranti, tecnici, una costumista e vari collaboratori, in origine era soltanto un'idea: quella di illustrare e far conoscere i personaggi rappresentati negli antichi affreschi, pericolanti quanto preziosi, esempio raro se non unico nell'architettura sacra all' Elba. Così, durante l'inverno, quella che doveva essere una semplice conferenza con qualche lettura, ha iniziato a prendere tutt' altra forma, nonché azione e voce: le immagini hanno preso vita, animate dalla fantasia dell'invenzione scenica.

Grazie al lavoro e all'entusiasmo di tutti coloro che, a poco a poco, si sono rivelati un vero gruppo teatrale, le letture sono diventate un variegato copione e la chiesa di San Niccolò un fascinoso palcoscenico. Tra prove, scambi di parti, e sempre nuove proposte è finalmente nata quest'opera teatrale. Ma veniamo al dunque: i santi del titolo son proprio quelli dipinti all'inizio del XVI secolo sulla navata sinistra della chiesa dal pittore senese Andrea di Niccolò, in prevalenza santi guerrieri: San Michele, San Mamiliano, San Sebastiano, San Giorgio. Tra essi anche la principessa Silene. I paesani sono gli abitanti di San Piero, che tra l'altro vantava un tempo un piccolo teatro ed una vivace filodrammatica. Per quanto riguarda il significato di ”arte di freccicà“ e la definizione di “teatro medieval pop” ….queste sono tra le sorprese che lo spettacolo riserva per chi verrà ad assistervi!

Torna Indietro

IbookingElba.com